70° anniversario della dichiarazione Schuman. 9 maggio 1950

Le sfide del piano Schuman

Ben presto, la Francia, la Germania, l'Italia e i tre paesi del Benelux avviano dei negoziati per preparare un trattato. Sul piano istituzionale, i paesi del Benelux temono di essere dominati da un nucleo franco-tedesco ed esigono quindi un'Alta Autorità realmente indipendente. Gli ambienti economici temono una forma di dirigismo.

Le difficoltà economiche e tecniche riguardano in particolare lo smantellamento dei cartelli dell'industria pesante della Ruhr. Vengono inoltre affrontate questioni politiche quali la composizione dell'Alta Autorità e della CECA.