70° anniversario della dichiarazione Schuman. 9 maggio 1950

L'avallo politico

Convinto della solidità del progetto di Monnet, Schuman decide di assumersene la responsabilità politica. La questione è trattata con la massima discrezione per evitare che le pressioni degli ambienti dell'economia, le divisioni tra i partiti politici e la pesantezza della burocrazia blocchino il progetto.

Schuman tiene il parlamento francese all'oscuro dei preparativi diplomatici perché teme che lo svolgimento di un dibattito pubblico sia prematuro. Una volta ottenuto il sostegno del Cancelliere tedesco Konrad Adenauer, Schuman può finalmente informare il suo governo: tutto è pronto per annunciare pubblicamente il suo piano.