70° anniversario della dichiarazione Schuman. 9 maggio 1950

Negoziati multilaterali

Il 20 giugno 1950 i rappresentanti dei sei paesi avviano a Parigi i negoziati sul piano Schuman. Aperti all'idea di un'Alta Autorità indipendente, i paesi del Benelux pretendono in cambio l'istituzione di un organo intergovernativo, il Consiglio speciale dei ministri. È istituita un'Assemblea comune. Si prevede inoltre di istituire una Corte di giustizia per risolvere le controversie.

Sul piano economico, i negoziatori si sforzano di dotare la Comunità degli strumenti necessari a garantire lo smantellamento dei cartelli dell'industria pesante tedesca e organizzare la produzione mineraria e siderurgica. Il trattato che istituisce la CECA viene siglato dalle sei delegazioni il 19 marzo 1951.