Stai visualizzando questo elemento sul nuovo sito di Europeana. Visualizzalo nella versione originale di Europeana.

Ritratto di Fra' Luca Pacioli

Fra' Luca Pacioli, grande matematico e prospettico, autore della Summa de arithmetica e del De divina proportione, è raffigurato, in compagnia di un giovane forse Guidobaldo da Montefeltro, presso un tavolo tra due solidi geometrici, intento allo studio degli 'Elementi' di Euclide. La critica ha spesso dubitato della attribuzione al veneziano Jacopo de' Barbari, suggerita dalla scritta sul cartiglio 'JACO.BAR.VIGEN/NIS p. 1495'. Indubbiamente improntato alla cultura artistica lagunare, il dipinto è una delle più note testimonianze dell'applicazione della sintesi prospettica pierfrancescana ad una 'lingua' pittorica ormai italiana.