Mostre

Casa Jean Monnet

Houjarray: luogo di memoria e di ispirazione

È difficile credere che proprio qui, in questa casa all'apparenza come tante altre, isolata ma allo stesso tempo vicina al cuore pulsante di Parigi, sia nato il futuro dell'Europa e si sia delineato il suo ruolo sullo scacchiere mondiale. È in questo luogo che Jean Monnet ha dato forma alla sua visione di pace e di unità europea. Monnet voleva che la sua casa diventasse un luogo dedicato all'accoglienza dei giovani. Il Parlamento europeo ha trasformato questo suo desiderio in realtà facendo della casa di Houjarray un luogo di memoria e di scambio aperto ai visitatori: Uno spazio di apprendimento, discussione e mediazione. È il posto ideale per scoprire come viveva e lavorava uno degli architetti dell'odierna Unione europea.

La Casa Jean Monnet è stata acquistata dal Parlamento europeo per le generazioni future nel dicembre del 1982. La mostra non solo esplora la carriera e l'impegno pubblico di questo importante statista, ma narra anche la vita privata dell'uomo, creando un ponte tra il visitatore e il lavoro di Jean Monnet, ed esplorando la sua importanza per l'Europa di oggi.

Questa casa non si limita a custodire le origini dell'Unione europea, è anche un luogo in cui trarre ispirazione e riflettere sul futuro dell'Europa come entità unica. Addentrandoci nel XXI secolo, con un futuro sempre più incerto e impegnativo davanti a noi, è essenziale tenere a mente il messaggio di questo luogo storico. Da qui nasce il rinnovato impegno della Casa Jean Monnet a far conoscere l'eredità di questo padre fondatore dell'Europa, condividendo con un vasto pubblico i suoi valori di pace e solidarietà, e a mostrare il legame tra le ambizioni di Monnet e il lavoro svolto oggi a livello europeo. Oltre a organizzare nuove attività e ospitare numerosi eventi per il pubblico, l'edificio è diventato un luogo di incontro tra il Parlamento europeo e i leader politici e uno spazio in cui costruire il futuro del continente. Proprio qui, nella culla dell'integrazione europea.