Il patrimonio artistico europeo è vasto ed eterogeneo. Sebbene la maggior parte degli appassionati di arte conosca artisti del calibro di Rembrandt o Munch, quanto si sa dell’Impressionismo danese o del Gotico boemo? O delle donne che si guadagnavano da vivere dipingendo nel XVI e nel XVII secolo?