You're viewing this item in the new Europeana website. View this item in the original Europeana.

marchio da pane

Oggetto composto sulla cui parte sottostante appaiono delle lettere incise. La parte inferiore della impugnatura è divisa in due parti: quella più bassa è percorsa da segmenti intervallati regolarmente (e fa da supporto alla base); la parte più alta è decorata con triangoli attaccati l'uno all'altro e riempiti di un incavo.


Questi oggetti sono comunemente denominati arte dei pastori, anche se, nei Sassi di Matera, potrebbero essere stati fabbricati anche da contadini che, come attività secondaria, avevano quella della pastorizia. Usanze simili si notano in tutte le regioni meridionali, in particolare in Calabria enell'Alta Murgia. Questi oggetti in particolare sono molto spesso fabbricati dagli stessi contadini che intagliano del legno dove nella base inferiore mettono le iniziali dei loro cognomi. La fattura molto particolareggiata di questo oggetto fa pensare all'eventuale intervento di una bottega artigianale, oppure ad un contadino/pastore piuttosto abile.