You're viewing this item in the new Europeana website. View this item in the original Europeana.

cane

cammeo

L'iconografia si trova anche su rilievi in pietra dura di epoca tardo romana. Un esemplare simile al nostro, am di epoca rinascimentale, è nella collezione del British Museum (O. M. DALTON, "Catalogue of the Engraved Gems of the Post-Classical Periods in the British Museum", London 1915, p. 35, n. 239). Un esemplare simile, ma in sardonica, è stato presentato alla mostra sulla dinastia degli Hohenstaufen e riferito ai laboratori del sud d'Italia della seconda metà del XIII secolo. Si tratterebbe della ripresa del tema simbolico della Lupa capitolina in epoca federiciana (cfr. cat. mostra "Die zeit der Staufer", Stuttgart 1977, vol. I, n. 868; vol. II, fig. 641).


Montatura in filo d'oro con due maglie circolari saldate alle estremità verticali.