You're viewing this item in the new Europeana website. View this item in the original Europeana.

Finte nicchie con busti

Sopra ciascuna delle cinque finestre della Sala dei Cavalli si trova la raffigurazione di una nicchia, ospitante un busto. La parte superiore della nicchia ha l'aspetto di una conchiglia, inserita in un arco. Ai lati di questo due specchiature in finto marmo. Le nicchie sono attraversate dal cornicione modanato che corre a mezza altezza per tutto il perimetro Sala e che, illusionisticamente, gira lungo la loro curvatura interna. Solo due dei personaggi raffigurati nei busti hanno trovato un'identificazione certa e condivisa dalla critica: Antinoo, il favorito dell'imperatore Adriano (primo busto della parete Nord), e Cleopatra, ultima regina dell'Egitto Tolemaico (terzo busto della parete Nord). Le tecniche di riporto del disegno utilizzate sono: incisioni dirette da compasso per l'arcata che inquadra la nicchia; incisioni indirette (talvolta rinforzate da incisioni dirette) per gli elementi della valva della conchiglia; incisioni da cartone per quanto concerne i busti. Non si riscontra, per gli elementi delle nicchie con busti, l'utilizzo di spolvero.