You're viewing this item in the new Europeana website. View this item in the original Europeana.

Lucrezia

Attribuita erroneamente da alcuni critici, in contraddizione con le antiche citazioni, a Bedoli, o addirittura a Tibaldi, può essere identificata, viceversa, con la Lucrezia citata da Vasari nella Vita di Parmigianino. La freddezza eburnea delle carni e l'a'stratta eleganza del profilo rivelano, infatti, una qualità altissima, mai raggiunta da Bedoli, e vicina, anche per la raffinata esecuzione de…