You're viewing this item in the new Europeana website. View this item in the original Europeana.

La Settimana Incom

Edizione speciale. Quadri come frigoriferi.. [Numero unico]. Il mercato d'arte: le opinioni dei galleristi romani Bruni, Sargentini e Russo e quelle dell'artista Corrado Cagli.

La Settimana Incom

10 - un uomo sfoglia un catalogo di opere in vendita: fotografie di opere di Guttuso, di Campigli, Afro,Vedova, Capogrossi e De Chirico


11 - nei teatri di posa di Cinecittà Vittorio De Sica parla del suo rapporto con l'arte in qualità di acquirente di opere d'arte


12 - Corrado Cagli nel suo atelier espone le sue idee a proposito dei meccanismi del mercato d'arte


13 - Russo risponde alle domande del giornalista


14 - carrellata su quadri d'autore


15 - Penelope risponde alle domande del giornalista


16 - quadri eposti in cornice alle pareti


17 - in un atelier cornici di quadri e tele accatastati a terra e su armadi di acciaio


18 - Penelope continua la sua esposizione


19 - su un tavolo vengono accatastate dei libretti dedicati monograficamente a pittori contemporanei


1 - il banditore mette all'asta dei quadri annunciando le offerte


20 - carrellata su quadri d'autore


21 - Cagli espone le sue idee a proposito del mercato d'arte


22 - carrellata sulle opere di Cagli esposte nel suo atelier; maschere di cuoio e tele dipinte


23 - scatola dei colori e tavolozza di pittore


24 - giovani artisti dipingono in strada tenendo le tele sui cavalletti


25 - pittore dipinge ai piedi della scalinata di Trinità dei Monti


2 - pubblico presente in sala commenta le offerte


3 - il banditore offre un quadro


4 - Penelope spiega davanti alle telecamere i meccanismi del mercato d'arte


5 - pubblico presente all'asta discute e commenta i prezzi di acquisto dei quadri offerti all'asta


6 - Bruni illustra il meccanismo del mercato d'arte


7 - Sargentini seduto a una scrivania risponde alle domande del giornalista


8 - Russo seduto su un divano spiega i meccanismi del mercato d'arte


9 - visitatori davanti alle tele esposte in una galleria


I meccanismi che regolano il mercato d'arte. Il gallerista Russo ricorda che non sempre valore artistico e valore di mercato coincidono e che gli stessi mercanti e collezionisti ricomprano durante le aste i propri quadri per aumentarne il valore di mercato. Corrado Cagli, pur riconoscendo i meriti dei galleristi che svolgono opera di divulgazione, teme che il mercato possa indurre gli artisti a produrre non più delle opere ma dei prodotti da piazzare e vendere come se si trattasse di merci vere e proprie. Nei cataloghi presentati nel servizio, le quotazioni delle opere di De Chirico si aggirano già intorno ai 9 milioni e quelle di Capogrossi intorno ai 6 milioni; Guttuso, Vedova e Afro intorno ai 2 milioni e mezzo.

In Copyright (opens in new window)

Provided by Cinecittà Luce S.p.A.